«

»

Feb 12

Oggi voglio essere egoista, prendermi cura di me stessa

Essere egoista, ma che espressione così piena di connotazioni negative. Essere egoista, non è una buona cosa, rende gli altri guardano male, con odio.

Essere egoisti significa che non si conosce e di condivisione, che si pensi solo a te stesso, che solo si pensa è importante in questo mondo.

Si consiglia di: Preferisco una solitudine dignitosa per azienda egoismo

Ci è stato insegnato a non essere egoisti, ma questo ci ha preso per l’altra estremità, per rendere eccessivamente tutti noi. Gli estremi non sono mai buone, e questo è il motivo per cui dobbiamo trovare l’equilibrio tra la generosità e l’egoismo, perché tu sei importante e deve imparare a prendersi cura di se stessi.

Prima persona: io

Forse avete trovato nella situazione di dire “ecco, ora ho intenzione di essere egoista, ho intenzione di pensare a me.” Questo si verifica quando si porta un sacco di tempo a pensare agli altri, vivere per gli altri, dimenticando noi stessi.

mujer-cayendo-con-pájaros-en-el-centro

Sicuramente ti senti male se si pronuncia la parola “no”, se non sono lì ogni volta che qualcuno ha bisogno di te… È probabile che ti senti in colpa quando in realtà non dovete sentirvi in colpa.

Questo deve cambiare, si deve imparare a essere egoista.

Avete notato come il resto delle persone non si sentono in colpa mentre si fa? Forse avete percepito come qualcuno ha approfittato della tua gentilezza? Essere generosi e mettere gli altri al primo posto noi stessi, può causare il resto di noi manipolare per noi ogni volta che avete bisogno di noi.

Deve leggere: dire che NON è buono per la vostra salute

Si dovrebbe iniziare a pensare a te, perché tu sei importante. Non è necessario sacrificare sempre per gli altri. L’egoismo non è negativo, perché in questo caso è giustificato. Non ti danno tutto ti rende felice o ti fa fare più danni?

Sono d’accordo e io la rispetto

Se non si accetta o la si rispetta, pensi che gli altri? Si hanno così tante cose che si devono preoccupare di prima da altri. È chiaro che ad essere generosi e ci fa sentire bene, ma si raggiunge un punto in cui la tua vita è per gli altri.

escena-simbólica-mujer-ante-sun-espejo

Già non so chi siete, la vostra felicità, dipende dal resto. Si cerca di accontentare tutti, perché non si può stare una brutta faccia. Anche, a volte, si cade in una dipendenza, la cui felicità non è reale, ma fittizia.

Rispetto di se stessi e acéptate, perché la felicità risiede in voi.

Quando si conosce l’accetto e la rispetto, si noterà che non c’è bisogno di essere sempre riguardo a se stessi che gli altri. Hai la tua vita, ed è normale che si tenta di aiutare il resto della gente.

Ma, tutto il mondo sta andando a hanno i loro problemi e, anche se sembra difficile, devono vivere fino a loro.

Da non perdere Il 5 principi di distacco per la nostra salute emotiva

I problemi ci rendono più forti, noi siamo pieni di esperienze. Pensate alle persone che sono nella tua vita, fare lo stesso per te, che tu da loro? Forse si sta dando troppo per gli altri.

È importante che si pensi anche un po’.

Se si dà, si meritano di ricevere

Nella nostra mente abbiamo incarnato il concetto di dare e dare, ma non ricevono mai. Questo è corretto, nel senso che, quando offriamo il nostro aiuto o vogliamo fare una buona azione, non abbiamo perché sempre di attendere la ricompensa.

amor-propio

Tuttavia, che “get” può venire da un po ‘ diversa. Vale a dire, possiamo dare agli altri, ma prima o poi dobbiamo dare a noi stessi il permesso di pensare a noi stessi.

Dobbiamo mettere noi stessi in primo luogo, ci dovrebbe essere un po ‘ egoista e pensare prima a noi che in altri.

Per molte persone questo è inaccettabile, ma, quando si sono così disposti verso gli altri, come abbiamo detto, può sembrare gestione. Pensare che la gente, se sanno che siete lì per loro, sono in grado di “abuso” in un modo o nell’altro.

Non si può andare senza la lettura c’è Solo un amore che è per sempre: l’amore per la propria

Se hai incontrato la situazione di aver bisogno di essere egoista, non è proprio quello che sei stato. Stai dando il permesso di pensare a te prima di tutto il resto, perché avete già dato troppo.

Sei anche importante, è necessario il rispetto e l’amore.

Se non dare importanza a nessuno, se non si cura per te stesso, nessuno lo farà per voi.

È il momento che, se qualcuno ti chiama egoista, dire “sì, ma io sono egoista, perché io rispetto e apprezzo, e oggi credo in me stesso, piuttosto che in altri, perché me lo merito“.

Lascia un commento