«

»

Feb 14

Le bugie che ti tengono intrappolati nella vostra zona di comfort

Uscire dalla nostra zona di comfort è qualcosa di positivo. Allora, perché è così difficile? La comfort zone è una zona che è “non pericolosi”, in cui ci sentiamo al sicuro, ma è anche il luogo dove i nostri sogni e l’assunzione di rischi hanno i loro limiti più alti.

Sicuramente non sono a conoscenza di se o non la vostra zona di comfort, perché le bugie che andiamo a vedere oggi vi aiuterà a identificare se sono o non sono all’interno di questa zona.

Sei pronto a scoprire se si sta ancora bloccato nella vostra zona di comfort? Stiamo andando a fare questo!

Si consiglia di: ottenere fuori della vostra zona di comfort

Non ho motivo di farlo, non è il momento

zona de confort

Una delle grandi bugie che diciamo a noi stessi è che non è ancora il momento di fare qualcosa. Allo stesso modo, si può anche dire che noi non abbiamo nessun motivo per farlo.

È logico pensare questo, perché nessuno è obbligato a uscire dalla tua zona di comfort. Tuttavia, si dovrebbe sapere che se si tiene a esso non sarà in grado di crescere.

Inoltre, sai bene che queste frasi che appaiono nella vostra mente su che ora non è il momento o non è necessario farlo, sono semplicemente una resistenza al cambiamento. È normale avere paura, ma il cambiamento è positivo.

Crescere, e scoprire che cosa porterà la vita è qualcosa che dovrebbe pesare molto di più di tutte queste bugie.

Lee: preferisco infastidire con la verità che abbagliano con la menzogna

Inizierò quando…

mujer-sujetando-sombreros

Ritardare qualcosa che si sa che si dovrebbe fare, ma per vari motivi non lo fanno già, la causa si sta evitando di fronte a qualcosa che è buono per voi. Continuiamo con la resistenza che si manifestano con una bugia. In questo caso si tratta, piuttosto, di un auto-inganno.

Non stai dando il sogno. Infatti, si sa che si può essere positivo e lo si deve fare. Il problema è che la tocchi, come quello che si può rimandare tutto quello che ti piace, come può essere una vacanza o un capriccio.

Se si vuole fare qualcosa, non essere in ritardo! Non avrai un’altra occasione, perché può essere che quando si prende la decisione se non è troppo tardi. Non sprecate il vostro tempo con i rinvii. Se si desidera qualcosa, andare al lavoro ora!

Da non perdere: Dal momento che non ho intenzione di sprecare altro tempo su quello che mi fa danni

Non è per me

mariposa-entre-dos-manos

La scusa perfetta si concentra sulla menzogna del “non per me”, quando in realtà si dovrebbe mettere in discussione se c’è qualcosa che non può essere per voi.

Forse sei molto insicura e, forse, la tua autostima non sta attraversando il suo momento migliore. Tuttavia, nonostante questo, “non per me” è ancora una bugia.

Sapete se è davvero non è per voi? Hai mai messo alla prova? Hai controllato per vedere se ti piace o no? Fino a quando si mettere le mani al lavoro non sarà in grado di giudicare prima del tempo, perché se si è limitazione.

Non ci sono limiti, a meno che voi fate. Quello che abbiamo già la nostra zona di comfort?

Scoprire: Accettare le modifiche. C’è sempre qualcosa di meraviglioso per imparare

Non so come fare

È normale, nessuno è nato sapendo e, pertanto, dobbiamo imparare a fare le cose. Tuttavia, questa frase contiene una grande bugia. Non so come né è qualcosa che volete sapere.

Perché non affrontare la sfida? Che cosa è che avete qualcosa da perdere?

rama-a-contra-luz

È chiaro che non sai come fare, ma si può dire che dopo si impara, giusto?

Anche se è sempre più facile stare a guardare, nella nostra zona di comfort, mentre vediamo come tutte le opportunità che passano davanti ai nostri occhi e noi si sogna di loro.

Penso sempre che non è possibile fare qualcosa, così sia; se credi di avere dei limiti in termini di una sfida, non ci sarà alcun modo per abbatterli.

La tua mente è potente e in essa si trova la forza per essere in grado di lasciare o risiedono nella vostra zona di comfort. Sì, è importante smettere di ingannare. Se non si desidera ottenere fuori della vostra zona di comfort per esprimere chiaramente, ma non è una bugia.

Non andare senza lettura: la vita è molto di più che esiste

E voi… avete già lasciato la tua zona di comfort? Sarà ancora creyéndote le proprie bugie?

Lascia un commento