«

»

Feb 09

Effetti collaterali di mangiare troppo sale

Sappiamo tutti che il sodio in eccesso non è buono per la salute. Ma, non sai davvero cosa sono gli effetti collaterali di consumare troppo sale? Potrai conoscere nel seguente articolo.

Il sale: da dove viene e quanto è raccomandato

Il 10% di sodio che consumiamo viene dal cibo e acqua, secondo Il Centro per la Scienza nell’Interesse Pubblico, di Spagna. D’altra parte, se è vero che si consiglia di bere acqua, mangiare più di tre litri al giorno, distruggendo i minerali del corpo, ma consente di rimuovere l’eccesso di sodio.

Un altro 10% viene aggiunto al tempo di cucinare e mangiare, ma questo valore può variare in base alle abitudini della gente. Un cucchiaino di fior di sale della tabella contenente il totale di sodio che ingeriamo quotidianamente. E circa l ‘ 80% proviene da alimenti trasformati, impanati, ecc…. la maggior parte dei quali è consumato lontano da casa e in un fast food locale. Il cloruro di sodio è usato in grandi quantità nelle carni, per esempio.

mujer-saludLa quantità di sale ammessi a persona dipende dalle condizioni fisiche, la dieta e le attività che vengono eseguite da ciascuno di essi. Esso varia anche a seconda del periodo dell’anno o il tipo di cibo consumato. Per esempio, durante l’estate o la primavera di mangiare meno sale in inverno. Il sodio ingerito al giorno dovrebbe oscillare tra i 500 e i 2400 milligrammi.

Ci sono alimenti che troviamo nei negozi che superano questo valore in modo esagerato. Per citare alcuni casi: patatine fritte con spogliatoio sono vicino a 4900 mg di sodio, un hamburger può essere raggiunto a 5400 mg e un bagel a 4500 mg

Per evitare i problemi associati con il consumo eccessivo di sale, è necessario lasciar andare di prodotti trasformati, in particolare i formaggi, i dolci, i salumi, come il fast food. Di nuovo, l’uso di sostituti del sale, come il sale marino grezzo e ogni volta versare meno ai pasti. In un primo momento si sente la differenza, ma poi il palato diventa acclimatati e scopri il vero sapore del cibo. Infine, una buona idea è quella di test per condimenti o ingredienti che esaltano il gusto del cibo. Le spezie come il pepe, la salvia, la maggiorana, il basilico, il prezzemolo, la noce moscata, rosmarino, dragoncello, cumino non deve mancare nella vostra cucina.

especias srqpix

Quali sono gli effetti collaterali dell’assunzione di sale Insufficienza cardiaca

Anche gli attacchi di cuore. Il consumo di sale in eccesso ha effetti derivati e correlate alla circolazione, come la pressione alta o il cuore, i muscoli, il peggioramento complessivo funzionamento di questo organo e favorendo gli attacchi di infarto del miocardio, insufficienza cardiaca (quando non è possibile pompare la quantità di sangue necessario per il corpo intero). Può anche causare ictus, embolie, emorragie cerebrali, ictus, che porta come conseguenza fisiche e neurologiche gravi e permanenti.

Insufficienza renale

Il sodio rende difficile la funzione dei reni e le funzioni renali, sono fondamentali per la salute, perché sono stati incaricati di filtrare e depurare il sangue. Come anche il sale provoca l’ipertensione, il tutto diventa un circolo vizioso. A sua volta, predispone alla formazione di pietre, o di calcoli renali. Diminuisce la quantità di calcio presente nel corpo e, soprattutto, le ossa, causando l’osteoporosi. Anche causare ritenzione di liquidi, in peggioramento l’operazione non solo di reni, ma per il cuore e il fegato. Cause di edema o gonfiore delle caviglie e delle gambe.

Insuficiencia renal

Comparsa di tumori

Il sale favorisce la comparsa di alcuni tipi di tumori, come il cancro dello stomaco, perché il cibo è molto salato si irrita e corrode le pareti dello stomaco. Questo provoca lesioni, ulcere, infezioni, disturbi digestivi, ecc

Le difficoltà del sistema respiratorio

Troppo sale peggiora i sintomi in pazienti con asma. Essa ha anche dimostrato che consumano un sacco di sodio comporta una minore resistenza al passaggio dell’aria dalle vie aeree e, in caso di affetti da patologie respiratorie, i trattamenti non sono efficaci.

Il sovrappeso e l’obesità

Non solo il sopra, ma anche perché il sale aumenta la sete, e non è sazio con acqua, ma con le bevande zuccherate (che causa più sete a causa della grande quantità di glucosio e di gas). Un altro modo per essere in un cerchio senza inizio né fine, perché sia il sovrappeso e l’obesità peggiorare le malattie del cuore, rene, polmoni, stomaco, ecc

(Foto: La Extra - Grupo Diario/ Flickr.com)

Tipi di sale alternative e più sano Pansalt

Si tratta di un sale iodada creato in Finlandia, a basso contenuto di sodio, ricca di potassio e il magnesio, che aiuta a ridurre la pressione sanguigna, anziché aumentare. Ha un 56% di cloruro di sodio (il normale sale al 100%).

Biosal

Miscelazione di sodio, cloruro di potassio, cloruro e contrasta gli effetti negativi sopra elencati. È meno dannoso, ma non ha sostanze nutritive, oltre ad essere stati trattati con candeggina, prodotti chimici e di iodio.

Sale affumicato

Il processo utilizzato ha fatto assorbire il fumo hanno un particolare sapore. Per dare un altro sapore per i pasti, ma non porta nulla in quello che nutrizionale.

Plain 'ol ' quality"='

Sale Kosher

Soddisfa determinati criteri di elaborazione, per essere venduti, come, per esempio, meno di additivi. Per non dire che è un bene per la salute, solo è meno dannoso.

Sale rosso o in “Hawaii”

Dalle coste dell’Isola, e contiene ossido di ferro, un derivato di argilla, di origine vulcanica, estratto con metodi naturali, è simile al sale marino. Ha un gusto molto forte e in grado di stimolare l’ossidazione di alcuni alimenti.

Lascia un commento